Per la tornitura di pezzi temprati

Sandvik Coromant è pronta a presentare due nuove qualità per le operazioni di tornitura a taglio interrotto di pezzi temprati, CB7125 e CB7135. Disponibili a ottobre 2018, le due qualità completeranno l’offerta dell’azienda per quanto riguarda la tornitura di pezzi temprati, aggiungendosi alle qualità esistenti CB7105 e CB7115. Le nuove qualità Sandvik Coromant offrono la capacità di eseguire tagli interrotti medi e pesanti e di rimuovere lo strato temprato (profondità di taglio fino a 2 mm) in componenti in acciaio temprato a induzione e da cementazione, impiegati in genere nell’industria automobilistica. CB7125 e CB7135 offrono una durata utensile più estesa e regolare, buoni livelli di finitura superficiale e tolleranze dimensionali uniformi. CB7125 e CB7135 sono ottimizzate per la tornitura di materiali in acciaio con una durezza di 58-62 HRC. Progettata per il taglio medio intermittente, la qualità CB7125 presenta un nuovo rivestimento in PVD che garantisce una migliore resistenza a frattura e usura per una maggiore vita utensile. Questa qualità, con un contenuto medio di CBN, è indicata per la tornitura di profili scanalati degli alberi e alberi con fori o tasche smussati. Ulteriori applicazioni comprendono la sfacciatura di ingranaggi, dalla fase precedente il trattamento di tempra alla tornitura delle parti temprate delle ruote dentate e la rimozione degli strati temprati.