Presentata una nuova associazione

Nata il 16 luglio 2018 da un percorso condiviso da Siemens con 17 partner italiani, si è presentata ufficialmente lo scorso 25 settembre MindSphere World Italia, l’associazione che promuove il sistema operativo aperto e basato su cloud di Siemens per l’Internet of Things. L’obiettivo dell’associazione è di ampliare l’ecosistema di partner – impegnati nello sviluppo di soluzioni IoT – che potranno così utilizzare le API (Application Programming Interface) rese disponibili dal sistema operativo aperto di Siemens e ricevere supporto in fase di aggiornamento e miglioramento dei propri applicativi. Con questo approccio, sarà possibile definire ampi standard che consentiranno massima interoperabilità tra le varie attività basate su MindSphere in ambiti d’applicazione che spaziano dall’industria alle infrastrutture. L’associazione – che ha un’anima italiana con una vocazione internazionale – estenderà l’ecosistema basato su MindSphere non solo nel nostro Paese, ma anche ad altre aziende in Francia, Spagna e Portogallo. Nell’ottica di sviluppare network e creare una rete di saperi per un apprendimento reciproco, MindSphere World Italia sarà presente a BI-MU, dal 9 al 13 ottobre, a Fieramilano, dove aziende che operano nell’ambito engineering, ICT e componentistica racconteranno la propria esperienza.