Elettromandrino motorizzato

M.T. presenta l’elettromandrino motorizzato X11. È un dispositivo montabile sulla torretta di un normale tornio a controllo numerico che consente lavorazioni di rettifica, marcatura, incisioni e forature ad alta velocità senza richiedere complicati collegamenti e cablaggi. X11 utilizza la sola rotazione dell’utensile motorizzato, per generare energia elettrica che, opportunamente trasformata, alimenta un elettromandrino in grado di raggiungere un regime di rotazione fino a 60.000 giri/min. Grazie a un’elettronica particolarmente compatta, X11 occupa un’unica postazione in torretta. Si tratta di una soluzione “plug and play”: il sistema di raffreddamento dell’X11 utilizza infatti il normale circuito refrigerante standard previsto in torretta. Per le macchine non dotate di una linea di pressurizzazione dedicata, M.T. ha previsto la possibilità di equipaggiare l’X11 con un sistema di pressurizzazione indipendente. Non è necessario alcun cablaggio o collegamento con la macchina aggiuntivo.