Dare forma alla produttività

Dormer Pramet ha sviluppato nuovi inserti e utensili a elevate prestazioni per operazioni di semifinitura e finitura nella lavorazione di stampi.

di A.M.

La gamma di fresatura Dormer Pramet è stata recentemente implementata con numerosi nuovi prodotti per lavorazioni di semifinitura e finitura in applicazioni nel mondo degli stampi.
Il lancio presenta una gamma di inserti bilaterali CNHX05 con quattro taglienti. Il particolare profilo raschiante brevettato genera una finitura di superficie di elevata qualità, che si traduce in riduzione di tempi di lavorazione sia in operazioni di spallamento retto che di spianatura.

Il tutto è supportato dalla gamma di frese SCN05C per un’elevata produttività in fresatura di copiatura su acciai, acciai trattati e ghise. Disponibili in diametri da
12 a 20 mm, con passo ridotto e conseguente maggior numero di denti per un aumento del 20% di produttività rispetto alle frese con passo standard.
Il progetto è stato concepito per contornatura, profilatura, lavorazioni a tuffo e operazioni di spianatura. L’utensile è stato ottimizzato per un taglio dolce in lavorazioni di angoli e tasche e garantisce una riduzione delle vibrazioni.

Inserto con sei taglienti
Dormer Pramet ha lanciato nello stesso tempo un inserto con sei taglienti, l’inserto bilaterale WNHX04. Anche qui si tratta di un inserto che presenta un profilo raschiante brevettato in grado di generare una finitura di livello su spallamenti e spianature, riducendo anche i tempi di lavoro. Quest’ultimo inserto è compatibile con una nuova gamma di frese a copiare che offre economicità e produttività. La fresa SWN04C, disponibile in diametri da 20 a
35 mm, offre una varietà di passi differenziati per migliorare le superfici e supportare l’inserto con sei taglienti. Progettate per ottenere un taglio dolce in operazioni con lunghi sbalzi, si possono impiegare in contornatura, profilatura, a tuffo e spianatura con profondità di taglio fino a 2 mm. Come per la fresa SCN05C, anche la gamma SWN04C è adatta per semifiniture e finiture su acciai, acciai trattati e ghise per il segmento di lavorazione stampi. In un test eseguito recentemente, l’inserto WNHX con geometria WM nella nuova qualità M4310 è stato impiegato per lavorare acciaio per utensili con profondità di taglio 0,50 mm. Con una velocità di taglio di 196 m/min e un avanzamento di 3.600 mm/min sono stati ridotti i tempi macchina del 45%, in rapporto ad altre soluzioni.