Come snellire il processo di gestione degli utensili

L’inventario e la gestione degli utensili possono talvolta essere un processo lungo e costoso per un’azienda. Per ovviare a questo inconveniente, Dormer Pramet ha sviluppato il sistema ProLog Vending in grado di assicurare il controllo del reparto grazie a una cassettiera posizionata in officina.

di L.A.

Possedere il pieno controllo su quale tipo di utensile sia disponibile, quanti per tipo, chi li usa e quando sia opportuno emettere un nuovo ordine, rappresenta un importante supporto e al tempo stesso semplifica la contabilità.
Con ProLog Vending System, Dormer Pramet fornisce una valida assistenza a centinaia di aziende in numerosi paesi, offrendo il controllo del reparto grazie a una cassettiera posizionata in officina.
Oltre alle caratteristiche standard di controllo dei materiali in entrata/uscita, sono disponibili funzioni aggiuntive e rapporti che forniscono dettagliate analisi di rendimento. Inoltre, gli utenti possono valutare automaticamente lo stato di un utensile secondo un’analisi basata su specifici criteri, ricevere notifiche quando l’utensile raggiunge la durata pre-impostata e una cronologia completa del controllo per risorsa e utente. SupplyBay e SmartDrawer sono i più importanti dispositivi del sistema di Dormer Pramet. Nello specifico, SupplyBay è stato progettato per ambienti industriali per un’erogazione affidabile ad alto volume di una vasta gamma di utensili e forniture. La sua grande porta di erogazione consente un facile accesso al carico e alla ricarica. Il versatile SmartDrawer permette invece agli utenti di scegliere il miglior livello di accesso per ogni applicazione. Può trattarsi di una singola unità oppure abbinata ad altri dispositivi per soluzioni personalizzate, offrendo un mix di opzioni da 2 a 128 posizioni per ogni cassetto.

Differenti soluzioni per le più diverse esigenze
Per valorizzare la sua offerta, Dormer Pramet ha lanciato diverse nuove soluzioni, espandendo così la scelta in modo da potersi meglio adattare alle esigenze individuali. Le nuove versioni includono SaveRing, SaveRent e SaveBin.
SaveRing è una soluzione versatile capace di immagazzinare e distribuire fino a 540 pezzi unici. Possiede quattro funzioni chiave di distribuzione, noleggio, ritorno dopo riaffilatura o riserva di prodotto fino a 30 giorni. SaveRent, sistema di noleggio e monitoraggio degli utensili, permette l’immagazzinaggio, la distribuzione e il reso di utensili costosi e frequentemente usati. Ogni transazione viene salvata e registrata quando l’utente accede ad un item. Infine con SaveBin gli utenti ritornano gli utensili usati o danneggiati, l’unità scatta una foto del prodotto e registra la transazione. Il sistema avvisa in automatico se il livello di spreco raggiunge una quantità predefinita. Tutte le macchine sono supportate dal software aziendale di gestione dei dati. Il motore intelligente guida ogni dispositivo in connessione con le informazioni del distributore, integrandole con il sistema ERP del cliente e permettendo così l’accesso alle informazioni in tempo reale e alla gestione su tutti i dispositivi connessi via web.
Ciò offre la possibilità di controllare i dati di magazzino, permettendo così di prendere decisioni basate su dati in tempo reale. Si raccolgono e processano dati, si controlla il livello di magazzino e si gestiscono ri-approvvigionamenti in automatico, offrendo così l’accesso allo stock 24/7, 365 giorni anno.