Nuova versione

Ogni anno, TOPSOLID SAS investe il 20% del proprio fatturato in attività di ricerca e sviluppo e arricchisce la propria gamma di prodotti con centinaia di migliorie e novità ispirate dai propri clienti. In questo contesto si inserisce la nuova versione TopSolid 7.15, pianificata per essere lanciata nel nostro Paese nel prossimo mese di luglio.

“La nuova versione di TopSolid è particolarmente ricca ed offre agli utilizzatori numerose innovazioni nei moduli esistenti, ma anche nuovi prodotti per rispondere alle esigenze dell’Industria 4.0”, spiega Vivien Zanella, General Manager TopSolid Italia.

Moduli totalmente integrati tra loro

Da oltre 35 anni TOPSOLID SAS si distingue nel settore dello sviluppo di tecnologie informatiche in grado di soddisfare il processo produttivo, perfezionando un concetto CAD/CAM/PDM di tipo generico in una soluzione suddivisa in moduli totalmente integrati tra loro (condividendo lo stesso database) per garantire all’utilizzatore un sistema il più possibile adeguato e verticalizzato al proprio settore: meccanica (macchine, attrezzature, stampi, ecc.), lamiera (carpenteria, caldareria) e industria del legno.